Progetta un sito come questo con WordPress.com
Crea il tuo sito

Segnalazione: “Un’estate a Capel Sound” di Cristina Ferri.

Dettagli prodotto

  • Titolo: Un’estate a Capel Sound
  • Autore: Cristina Ferri
  • Editore: Bertoni
  • Data uscita: 30 ottobre
  • Pagine: 150
  • Genere: Romantico/Rosa

Link acquisto https://www.amazon.it/dp/8855353845/ref=as_sl_pc_qf_sp_asin_til?tag=dany05-21&linkCode=w00&linkId=5da66a5d0c5ca072781edd76bf158a28&creativeASIN=8855353845


Sinossi:


Arkansas, 1967. Jenny ha ventitré anni e sta per sposare Robert quando decide di intraprendere un breve viaggio insieme alla sua amica Lisa, alla ricerca del divertimento e della libertà. Da sempre schiava del pensiero che gli altri hanno concepito di lei, Jenny è incapace di ribellarsi al proprio destino. Nella paradisiaca spiaggia di Capel Sound, però, tutte le sue certezze cadranno a terra nel momento in cui incrocerà gli occhi del giovane Steven Jordan. Quando il suo fidanzato Robert interromperà bruscamente la vacanza di Jenny, lei sarà costretta a guardare dentro se stessa e a mettere in discussione tutta la propria vita.


Estratto dalla quarta di pagina:


“La vedeva ridere e ritrovava quel sorriso ogni volta sulle bocche dei passanti. Lo cercava, annaspava alla ricerca di quello che aveva perduto. Non lo trovò mai. Non trovò mai più un amore così.”


Estratti:

“Le campane iniziarono a risuonare, un colpo duro e sordo fu quello che lei sentì nel cuore. Si avviò verso l’altare, muovendo un passo dopo l’altro, come se stesse schiacciando frammenti della sua anima, fatta di vetro, proprio come quelle meravigliose vetrate che sembravano fissarla e deriderla dall’alto della loro magnificenza.”


“Si voltò ancora verso la finestra, volgendo lo sguardo verso l’infinito, persa nei verdeggianti e brumosi paesaggi che poteva ammirare attraverso il vetro, proprio come fosse stata un uccello in gabbia, in attesa di spiccare il volo. La pioggia cessò improvvisamente, ma le lacrime scesero copiose sul suo viso ripensando a Steven Jordan…”


“Avrebbe dimenticato com’è che ci si sente a essere amati per quello che si è realmente, e a essere guardati, nel profondo, come lui aveva saputo guardare dentro lei; avrebbe cancellato, dalla sua mente e ancor più dal suo cuore, la spensieratezza e la gioia di quella vacanza che l’aveva fatta sentire libera di essere se stessa.”


Biografia autrice.


Cristina Ferri è nata e vive a Sora. Nel 2008 è vincitrice del concorso “Il volo della memoria-ricordare i luoghi dello sterminio” col patrocinio del comune di Sora e della regione Lazio. Nel 2015 consegue la laurea in Lettere presso l’Università degli studi di Roma “Tor Vergata”, con tesi in Letteratura angloamericana. Nel 2019 pubblica il suo romanzo di esordio dal titolo Ti aspettavo da una vita, edito da Bertoni Editore. Nel 2020 si cimenta con il self publishing pubblicando il romanzo Come nei film. Nel 2020 partecipa a una antologia collettiva dal titolo Scrivere il domani, Racconti, emozioni e pensieri ai tempi del Covid-19, edita da Masciulli Edizioni. La sua poesia dal titolo Stasi viene raccolta in un calendario poetico firmato Bertoni Editore. Nel 2020 pubblica il romanzo L’ Ultimo regalo, edito da Collana Floreale – PubMe. Nel 2021 pubblica il romanzo Una volta ancora, edito da PAV Edizioni.

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Inizia con un blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: