Segnazione: ELAZAR di Gian Paolo Lorenzelli.

Scheda libro

  • Titolo: ELAZAR
  • Autore: Gian Paolo Lorenzelli
  • Editore: Black Wolf Edition (13 ottobre 2020)
  • Genere: fantasy
  • Pagine: 326
  • Formati disponibili e relativi prezzi: cartaceo 20 euro


– LINK ACQUISTO:
https://www.amazon.it/Elazar-Gian-Paolo-Lorenzelli/dp/1911424564/ref=sr_1_1?__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&crid=NLZ4923N0JIB&dchild=1&keywords=elazar&qid=1603100037&sprefix=elazar%2Caps%2C173&sr=8-1


Trama:

Nel lontano mondo di Arvhèia, Gherson (conosciuto con il nome di
battaglia Vartaxar), principe di Urwan, fu allontanato sette anni prima
dal dispotico re e zio Varanis. Ricompare dal suo esilio dopo l’incontro
con un misterioso personaggio che lo invita a difendere gli Adamaint,
nazione da sempre in guerra contro il suo popolo d’origine, dalle mire
espansionistiche dello zio. Dopo aver sconfitto l’esercito nemico
Gherson parte alla ricerca di Elazar, figlio perduto di cui ignorava
fino allora l’esistenza. L’impresa si dimostrerà più complicata del
previsto e Gherson dovrà affrontare pericoli d’ogni sorta rischiando
anche la propria vita. Nel corso della vicenda inoltre, andranno
delineandosi sempre più i tratti di alcuni personaggi già conosciuti,
mentre altri, faranno per la prima volta la loro comparsa aiutando
Gherson a comprendere la complessità della sua missione…

Estratto

Che cosa desideri?» Gli domandò Ainousa.
L’altro, inchinandosi al suo cospetto rispose: «Mia signora, ritengo di aver concluso il mio compito qui… come ben sai, tuo padre mi fece chiamare per aiutarlo nella guerra contro Urwan. Ecco! Gli avversari sono stati cacciati e per il momento la pace regnerà sulle tue ter-re. Varanis non riuscirà a riorganizzare il suo esercito in tempi brevi, chiedo pertanto di congedarmi da te per un periodo.» «E quale sarebbe il motivo?» Chiese la regina.
L’altro riprese: «Mia signora, tu sai certamente che ho un fi glio ancora vivo nell’arcipelago delle isole Ghelàos.
Desidero partire prima possibile per ricongiungermi a lui. Non è un addio… ti assicuro che ritornerò. So bene che la lotta contro il nostro comune nemico non è anco-ra conclusa ma la mia presenza, almeno per il momento, non è più così necessaria.» La regina annuì sebbene a malincuore.
«Uomini come te sono sempre indispensabili in qual-siasi frangente, però le tue motivazioni mi sembrano più che valide, quando intendi partire?» «Al più tardi fra due giorni… il tempo di preparare le provviste. Arvaj verrà con me.»

Biografia Autore

Gian Paolo Lorenzelli è nato a Lucca nel 1968 e vive a Roma. Laureato in Medicina e Chirurgia si è specializzato presso la stessa Università in Medicina Interna. Perfezionato in Bio-Etica, ha al suo attivo due Master Post Universitari biennali “Sulla Responsabilità Professionale del Medico”. Ha partecipato come relatore a numerosi Congressi di Medicina e Corsi di Aggiornamento. Ha ricevuto l’Onorificenza al Merito Militense.
Sposato con quattro figli e un cane, attualmente esercita la professione di Medico Chirurgo e di scrittore.
Il suo esordio come autore è stato con il libro “Vartaxar” pubblicato
con la casa editrice internazionale britannica Black Wolf Edition & Publishing Ltd.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: