Progetta un sito come questo con WordPress.com
Crea il tuo sito

Review Party:”Voglio Solo Lei” di Maura Grignolo

Dettagli Prodotto:

Titolo: Voglio Solo Lei
Data uscita: 2020
Autore: Maura Grignolo
Pagine: 380
Formato: E-Book e Cartaceo
Editore:
Collana:
Prezzo: 0,99€ e-book / 11,44€  versione cartacea

Link d’acquisto:

Sinossi:

“Non potrebbero essere più diversi. Anya Bennet, giovane fotografa di moda. Blake Cress, uno spietato uomo d’affari che vive per due cose sole: il sesso e il whiskey, soffocato dal peso di tante colpe e tanti morti lasciati dietro di sé.
Da anni si è inabissato tra le braccia del buio, in modo da espiare i peccati che lo hanno portato a perdere tutto. La donna che amava. Un figlio mai nato. Se stesso.
Vivono in mondi diversi, fino al giorno in cui una foto scattata a quelle che sembrano due persone qualunque, li fa entrare in collisione drammaticamente e in modo indelebile.
Un rapimento, una scelta sbagliata e niente sarà più lo stesso per nessuno dei due.
Blake, suo malgrado, si lascia coinvolgere per proteggere quella famiglia da cui cerca di scappare dalla notte in cui il sangue ha macchiato per sempre le sue mani, addentrandosi ancora di più nel buio e nell’oscurità che albergano in lui.
Fino al suo arrivo.
Anya.
Rapita, torturata, tutto per proteggere un uomo senza morale che Blake odia e al tempo stesso ama, suo fratello Dominik.
Le loro strade non avrebbero mai dovuto incrociarsi. Anya è il bene, Blake l’opposto.
Anya vorrebbe solo riprendere la sua vita, dimenticare quello che è successo, ma non può. Per colpa dell’uomo misterioso appena entrato nella sua vita. Occhi blu, fisico statuario, aria schiva e misteriosa. Lui la incuriosisce, l’attrae in un modo spiazzante a cui non sa dare una risposta. Ma ogni volta che lui la sfiora, dimentica ogni cosa. La paura, il fuoco oscuro che vede ardere nel suo sguardo. Quell’uomo elegante e potente diventa il suo punto di non ritorno.
La vita sembra dare a Blake una seconda possibilità di fare la scelta giusta, ma non può farsi conoscere senza che lei veda chi si cela dietro quel volto abominevole. Non un salvatore, ma il suo carceriere.
Non potrà mai più essere il Blake di prima.
Farlo significherebbe dire addio a tutto. Alla possibilità di essere felice e di proteggere una donna innocente.
Lui è tutto ciò da cui Anya dovrebbe stare lontana. Eppure, insieme sono vita, morte, passione. E amore.
Per niente innocente. Senza il minimo freno.
Un amore basato su una bugia enorme.
L’’abisso è sempre più vicino. Blake lo sa. È lui quell’abisso. E la sua Anya ci sta per cadere dentro.
“ Siamo sempre stati una maledetta bugia. Volevo che fosse mia in ogni modo possibile, ma non sono mai stato capace di amare. Di certo non ho saputo amare lei. L’ho privata della sua felicità, fottendo il suo futuro. Dovevo lasciarla andare. Peccato che il mio cuore non volesse capirlo. Perché anche se sono un mostro vestito elegantemente, quella ragazza è diventata molto di più di una semplice avventura. “
Il passato non si può cancellare, il presente è solo una caduta senza fine.
Il loro amore non avrebbe dovuto nascere. Non può esserci redenzione per un uomo come Blake. Non può esserci lieto fine per loro. Dominik non li lascerà mai andare. Anya per lui è un pericolo di cui deve liberarsi.
Sono condannati a distruggersi l’uno con l’altro e nel modo peggiore.
Perché la bugia su cui si fonda il loro amore è come una bomba a orologeria in attesa di distruggere per sempre il cuore di Anya.
Questa è la storia di come, in un giorno qualunque, il Diavolo scelse di innamorarsi. “

Recensione a cura di Debora con l’acca:

Ben ritrovati Amabili…

Siete pronti a conoscere un Romance Dark di quelli che “wowww non riesco a fermarmi, devo continuare a leggere???” e “fiuuu un attimo di tregua, anzi no, sta già cambiando lo scenario”???? Se la risposta è si, “Voglio Solo Lei” di Maura Grignolo è il libro che non vi dovete assolutamente far scappare perché è il romanzo che vi trascinerà con sé in un continuo di emozioni e colpi di scena.

“Voglio Solo Lei” racconta di Anya Bennet e Blake Cress, lei giovane fotografa di moda e lui il rampollo di una ricchissima famiglia di ristoratori impegnati nella finanza e nel gossip. Vite, trascorsi e personalità completamente diversi.

Anya è la classica brava ragazza, dolce e sensibile, orfana di entrambi i genitori e legatissima al fratello Matt, per il quale ha abbandonato la sua città Chicago, trasferendosi a Praga.

Blake è il bello dagli occhi blu e gelidi, e dall’animo dannato. È viziato ed arrogante, ha un passato buio che non lo lascia mai solo. E’ completamente dipendente dagli psicofarmaci, gli unici in grado di rendere sopportabili gli attacchi di panico di cui è schiavo. I suoi migliori amici si chiamano Whisky e Cherry.

“Quegli occhi sarebbero stati la sua condanna eterna, la carezza di spine che per sempre avrebbe dato il tormento al suo cuore nero e bruciato”.

Sono gli occhi di Anya a dare nuova luce alle tenebre che imprigionano e soffocano Blake.

E’ Praga, capitale della repubblica ceca, la città che fa da sfondo a tutto il libro, con la sua pioggia battente, il freddo pungente ed il Natale, con i suoi addobbi e i suoi colori, le piste di pattinaggio sul ghiaccio e la neve che rende tutto ovattato e romantico.

A legare, Anya e Blake, delle foto fatte da lei nel posto e nel momento sbagliato. Foto che ritraggono Dominik il mostro, il fratello di Blake. Sono scatti che scottano e che per questo devo essere distrutti subito,  e Dominik è disposto a tutto pur di riuscire in questo, anche a far rapire e torturare la tenera Anya.

La storia è straziante nella sua atrocità. Alterna momenti molto duri nei quali il dolore raccontato è talmente forte e vero che lo si sente fino alla bocca dello stomaco, ad attimi dolcissimi e carichi di passione ed eroticità che fanno emozionare e battere forte il cuore.

“Il passato, ancora una volta, sembrò impedirgli di ottenere il futuro che voleva. Ma l’amore non era una scelta. Non poteva controllare quello che provava per lei”.

In “Voglio Solo Lei” ho apprezzato particolarmente l’abbondanza di particolari nella descrizione dei personaggi. Blake e Anya infatti, ma anche Dominik, Matt, Kira ed Isabel sono così ben descritti da risultare veri. Sono passata dall’odiare Blake ad amarlo, a sentire quasi il bisogno di difenderlo da Dominik, il fratello prepotente, contro il quale non riesce quasi mai a ribellarsi e che lo porta a rovinarsi soprattutto agli occhi di Anya.

Anya e Blake: sono state le loro personalità a farmi innamorare di questo romanzo e per le quali faccio i complimenti sinceri a Maura.

Blake è tutto fuorché uno stinco di santo. È un mostro, non solo per le azioni che compie, ma più in generale per come usa le donne e si comporta con il prossimo. Risulta odioso. E’ impossibile provare affetto per lui come persona e stima per lui come uomo. Eppure scorrono le pagine e Blake diventa fragile, manipolato, solo e sopraffatto dal dolore e dalla perdita. Ed è allora che ci si affeziona a lui, che si vorrebbero accarezzare le sue paure e stringere forte le sue mani.

Anya è forte, determinata e sicura di sè. È una donna che non ha paura del passato di Blake e lo accarezza. E’ diversa dalla maggior parte delle donne protagonisti, spesso deboli, stereotipate e con scarsa personalità. Non si fa trascinare dalla sua sensualità. Sceglie Blake, lo fa suo e diventa sua solo quando lo vuole con tutta sé stessa, scegliendo di amarlo e di possederlo, anche fisicamente in una passionalità consapevole e completa.

“La vita era quello, un salto dalla scogliera, e lei ormi aveva capito di saper nuotare perfettamente”

Anya cerca di salvare Blake e Blake cerca di salvare Anya, ma basterà il loro amore a salvarli? E loro riusciranno a sopravvivere al loro amore? Per saperlo dovete leggere assolutamente leggere “Voglio Solo Lei”, un romance completo, coinvolgente ed emozionante.

Da parte mia, a Maura i miei complimenti ed il mio grazie. Hai una nuova fan tra i tuoi lettori, con “Voglio Solo Lei” hai fatto breccia nel mio cuore.

Biografia autrice:

Nata a Chivasso ma da sempre vive a Torino. Avvicinata alla scrittura all’incirca all’età di dodici anni, ma il mio primo vero romanzo scritto a ventun anni. Da allora non ha più smesso di scrivere. Dal genere thriller / horror degli esordi, è passata al genere romance, di cui è anche un’avida lettrice. I romanzi sono tutti disponibili su Amazon, da “ Infinity La Storia di Andrew e Paige “ young adult che affronta temi forti come l’abuso e il suicidio, passando per “ Il Nostro Dolcissimo Natale “ dove esprime tutto il mio grande amore per questo periodo di festa. 

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Inizia con un blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: