LEGAMI PERICOLOSI – di Luisa Colombo

TITOLO: LEGAMI PERICOLOSI

AUTRICE : LUISA COLOMBO

CASA EDITRICE: LEONE EDITORE (COLLANA Mistéria)

GENERE: THRILLER

ANNO DI PUBBLICAZIONE: 27 AGOSTO 2020

FORMATI DISPONIBILI: COPERTINA FLESSIBILE 252 pagine

LINK D’ACQUISTO: https://www.leoneeditore.it/catalogo/legami-pericolosi/

AMAZON: https://www.amazon.it/Legami-pericolosi-Luisa-Colombo/dp/8863936390

Luisa Colombo è nata a Milano nel 1957 e si è laureata in Scienze Politiche all’Università degli Studi di Pavia con il massimo dei voti. Ha lavorato per trent’anni nell’editoria per il Touring Club Italiano, ma la scrittura è sempre stata la sua passione e ha continuato a coltivarla nel tempo libero. Felicemente sposata, adora la lettura, i viaggi, la musica, il cinema e il suo amato cagnolino.

Leone Editore è una casa editrice indipendente nata nel 2009 con sede a Monza, distribuita e promossa in tutta Italia da Messaggerie Libri. Pubblica principalmente narrativa di genere, con una predilezione per i thriller, i romanzi storici e i romanzi rosa, di autori sia italiani sia stranieri.

Decine di scrittori italiani scoperti dalla Leone Editore sono stati pubblicati all’estero, mentre tra gli autori tradotti figurano nomi celebri come Stuart McBride, Robyn Young, C.J. Daugherty e David Hewson.

Attenzione particolare è poi riservata ai classici, opere un po’ meno conosciute di celeberrimi autori del passato e grandi capolavori di scrittori ingiustamente dimenticati, riscoperti e riportati all’attenzione del pubblico con nuove traduzioni e spesso con testo originale a fronte.

Leone Editore guarda con attenzione all’intero panorama editoriale e non si pone limiti di crescita, convinta che ci sia ancora tanto spazio nel mercato dell’editoria italiana per emozionare e intrattenere con storie di ogni tipo. L’unica linea guida cui intende attenersi è l’impegno per dare a ogni libro la cura e l’attenzione che merita e per tenere sempre la mente aperta in modo da non realizzare prodotti standardizzati, ma piuttosto evidenziare l’originalità di quel singolo testo.

Nel laboratorio di chimica di Milano della Farma Koeler, multinazionale farmaceutica, viene rinvenuto il cadavere di un giovane ricercatore, con la testa fracassata. La squadra omicidi, capeggiata da Anika Miller, accorre subito sulla scena del crimine, ma a prima vista non c’è nulla di rilevante: non ci sono segni di scasso, né di furto, e non viene ritrovata l’arma del delitto. Dagli interrogatori emerge che nel laboratorio si stava lavorando alla sperimentazione di un rivoluzionario farmaco, per il quale molti avrebbero commesso un crimine simile, pur di impossessarsi della formula. Tra bugie, minacce e tradimenti, la verità verrà infine a galla, distruggendo le certezze e il futuro di molti.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è walter-bianco-2.jpg

Luisa Colombo ha scritto un libro che, oltre a mostrare passione, si rivela molto realistico, ricco di Personaggi che colpiscono per la loro umanità, le loro imperfezioni e debolezze rendendosi per questo facilmente riconoscibili ed empaticamente condivisibili nella loro fragilità.

Anche la scelta di utilizzare un Tema attuale, vicino alla quotidianità è sempre vista in quest’ottica; una Storia che riesce però ad risultare non banale anzi per molti aspetti avvincente grazie ai tanti colpi di scena che destabilizzano la Narrazione e anche il Lettore.

Le Descrizioni sono accurate e precise, quasi maniacali, sia per i luoghi che per gli ambienti dove si sviluppano le varie dinamiche del libro. Lo Stile fluido e dinamico ben adattandosi ai capitoli saggiamente resi brevi per rendere immediatezza alla vicenda e tenere sempre alta la tensione.

Il libro segue un po’ le orme del precedente libro della ColomboIl Fiore dell’Apocalisse” : Rispetto a questo però ci sono tanti Personaggi e tante storie “nuove” che solo con l’abilità dell’Autrice vengono sviluppate tutte individualmente per essere poi amalgamate insieme ai fini della Trama.

Le nostre Protagoniste principali, Anika e Maia, evolvono rispetto al libro precedente, collaborano insieme per risolvere il caso ma rappresentano entrambe due mondi molto differenti; insieme agli altri danno vita a un Romanzo Corale diviso tra Suspance ed Emozione.

Ogni Personaggio collabora a ricostruire un puzzle, creando ognuno un piccolo tassello che poi unito agli altri daranno vita alla soluzione di un rompicapo; dopo un indagine che sembrava non portasse a niente di risolutivo, nata da un omicidio sul quale gravavano diversi moventi come Gelosia, Senso di colpa e Odio… Quando all’improvviso le indagini subiranno un accelerazione frenetica che porterà il Lettore poi verso l’Epilogo.

Alla fine tematiche solo accennate e intuite nel corso della Narrazione, come La Vendetta, emergeranno per giustificare azioni e situazioni mentre il tutto sembrava avviarsi verso una ritrovata serenità il Lettore si troverà a fare i conti con un finale non risolutivo ma aperto a un seguito nel quale l’Epilogo ha già gettato diversi elementi utili per il futuro della Trama.

Complimenti a Luisa Colombo per aver scritto un libro dove Temi come Odio e Invidia, contrapposti ad Amore e Sentimento sono al centro di una vicenda che non parla solo di un omicidio ma crea un’interessante spaccato all’interno delle dinamiche lavorative; L’Autrice è capace nel centellinare tutte le informazioni per rendere alta e frenetica l’attenzione del Lettore che viene invitato anche a riflettere  su come a volte ci si fida della persona sbagliata, nella vita in generale e nello specifico, proposto dal libro, in un mondo dominato dall’opportunismo e dalla corsa per primeggiare come appunto in ambito scientifico, nel particolare farmaceutico.

Consiglio a tutti la lettura, recuperando(se non già letto) sempre di Luisa ColomboIl Fiore dell’Apocalisse“…. Ecco il link  con la recensione: https://wp.me/pb3zRF-B8

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: