“L’inizio e la fine di tutto” di Abbye J. Leen

Scheda libro

Titolo: L’inizio e la fine di tutto

Autore: Abbye J. Leen

Editore: Self Amazon

Genere: Narrativa romance- formativo

Data uscita: 3 marzo 2020

Pagine: 266

link

Sinossi

Queen è una ragazza all’apparenza solare. Dopo la separazione dei genitori, vive la sua nuova vita con il padre a Coney Island, tra spiagge, giostre e artisti di strada. Con loro c’è Evelyn, una donna dolce e protettiva.
La vita di Queen sembra serena e stabile, almeno all’apparenza, perché lei custodisce un segreto dentro di sé. Una nube oscura che spesso la priva della gioia e del sorriso. Un’ombra del passato così ingombrante da riuscire a toglierle il respiro. Una ferita profonda che con tutte le sue forze ha rinchiuso nella profondità della sua anima. Lei ha confini da non superare, ma l’amore busserà presto alla sua porta. Un ragazzo speciale con la sua caparbietà riuscirà a far riemergere Queen dall’oscurità, almeno in parte; perché se le sensazioni possono togliere il fiato, la verità che le si paleserà davanti sarà ancora più dura da digerire.
Un romanzo toccante, che tratta un argomento duro ma attuale. Un romanzo che dona amore e speranza.

Recensione a cura di Elisa Mura

Non solo una storia d’amore tra ragazzi.


Spesso le famiglie sono assai complicate, nel loro allargarsi e creare nuovi legami si è costretti a convivere con nuove presenze, a volte ingombranti e non accettate. A volte, invece, scostarsi dai legami di sangue è un bene.


Un po’ come i personaggi di Abbye, che cambia le carte in tavola e ci mostra un quadro familiare variegato, sullo sfondo panoramico della bella Coney Island, le cui spiagge incorniciano le vicende dei ragazzi che ripercorrono l’intreccio.

Santo Dio, Mostriciattolo! Mi viene incontro sorridente: dov’è finito il piccolo scorfano che era? La osservo mentre viene verso di me con aria felice. La sua coda si muove con lei, elegante e divina.


Queen non è sorella di sangue di Liam e Logan, eppure sono molto legati; i loro genitori si sono messi insieme senza disturbare nessun componente. Il padre della ragazza è vedovo e la madre dei due ragazzi è divorziata e, nonostante la delusione del primo matrimonio, ha trovato una stabilità.
In questo nuovo quadretto, vi sono però delle complicazioni che riguardano il passato di Queen e il rapporto di Liam con suo padre, dopo una faccenda che ha compromesso la fiducia dei due fratelli.

Non potrei mai più fare a meno di lui, eppure, alcune volte un senso di colpevolezza mi attanaglia il petto dopo essere stata sua. È una sensazione che non provo sempre, ma quando accade mi fa sentire sporca, colpevole.

Inoltre, la scintilla scoppiata tra Queen e Liam rischia di far scoppiare un incendio, in tutti i sensi, ed entrambi dovranno affrontare risvolti complicati, soprattutto Queen, ragazza dalla dolcezza infinita, da poco conscia di ciò che la perseguita sin da bambina.


Quello che ho apprezzato tanto dell’autrice, oltre a un’egregia capacità descrittiva ed empatica, è la profondità che traspare dai suoi protagonisti. Ognuno ha un carattere definito e si differenziano uno dall’altro. Sia Queen, Liam che Logan si accaparrano un posto speciale nel cuore del lettore.

Nonostante siano appena maggiorenni, sono maturi e affrontano avversità che farebbero impallidire gli adulti, per poi riscoprire una guadagnata positività. Il romanzo tocca temi molto importanti, uno in particolare che non posso svelare, perciò vi invito a leggerlo per scoprirlo da soli.

Biografia Autrice

Abbie J. Leen nasce nella grande mela da madre italiana e padre americano. All’età di due anni i genitori decidono di trasferirsi in Italia, nella città natale della madre, dove vive tutt’ora. Dopo essersi laureata in Interior Design, decide di dedicare un po’ di tempo alla sua più grande passione la scrittura.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: