Segnalazione:”Dimmi che sono meravigliosa” di Patricia Hart.

Dettagli Prodotto

TITOLO: Dimmi che sono meravigliosa

AUTRICE: Patricia Hart

PREZZO: 0.99€

DATA USCITA: 10 aprile 2020

Link Kobo:
https://www.kobo.com/it/it/ebook/dimmi-che-sono-meravigliosa
Link Amazon:
https://www.amazon.it/dp/B086HTTP94


TRAMA:

Mi chiamo Claire
McCullough. Ho vent’anni, una borsa di studio per l’Università di Greenwich e il buio più assoluto circa ciò che desidero fare“da grande”.
Sono la pecora nera della famiglia, stando a quanto dice mia madre. E mio padre? Beh, lui ha preferito tagliare la corda quando avevo solo dodici anni… Sono una secchiona, un maschiaccio, una tipa solitaria.
E credo fermamente di essere un fallimento come donna e come figlia. Vivo in un mondo fatto in scala di grigi.
Ma poi arriva lui.
Jonathan
Meadows, il mio professore di letteratura americana contemporanea.
Con lui, inizio pian piano a vedere la mia vita in technicolor. Ma mi amerà abbastanza da farmi sentire… meravigliosa?

ESTRATTO

Piove sulla strada del ritorno.
I finestrini sono appannati
nonostante abbiamo scambiato tre o forse quattro parole. Di sicuro non più di dieci. Il ricordo del contatto che ci siamo scambiati nel salone dell’Happy Sunsetè ancora ingombrante tra noi. Per me di sicuro, e credo anche per Jonathan. Altrimenti avrebbe chiacchierato di più, lui parla sempre così tanto…
Non è un ricordo scomodo, è soltanto presente. Magari sono solo io ad attribuire a quel gesto più importanza di quanta ne abbia. Forse sono solo io a esserne spaventata quando invece non c’è proprio nulla di cui avere paura.
Quando la Ford accosta nel vialetto di casa
mia, i lampioni in strada sono già accesi.
“Allora,” tentenno, lo sguardo rivolto verso le finestre buie delle camere da letto al primo piano.
“Allora…” fa eco Jonathan.
Riecco il silenzio che ci fa compagnia. Alla radio stanno passando Lovers in Japan.
Con la coda dell’occhio, noto le
mani di Jonathan sono entrambe sul volante, lo accarezzano con aria distratta. Il professore non sembra avere voglia di andarsene.
“Le andrebbe di salire a bere qualcosa?”
Sussulto al suono della mia stessa voce, alle mie stesse parole così sorprendentemente audaci. Ma ora che ho parlato, vorrei potermele rimangiare fino all’ultima sillaba.
Uno scroscio di pioggia colpisce il parabrezza, quasi a voler dire la sua.
“Tua madre?”
Una domanda per un
’altra domanda. Leggo ogni sottotesto e il mio cuore inizia a galoppare.
“Bada a un’anziana inferma a nord di Paddington. Smonta domani mattina alle otto.”
Ho abbandonato le finestre senza luce in favore del viso di Jonathan, dei suoi occhi che mi sorridono e che ora sembrano essere rassicuranti come la più bella delle albe.
“Lo accetto molto volentieri, Claire.”

BIOGRAFIA AUTRICE

Patricia Hart è un’inguaribile amante dei pappagalli e dei cavalli. Adora anche dipingerli nel tempo libero. Ma non le riesce molto bene, a detta della sua famiglia. Dopo aver riposto il pennello, ha preso in mano la penna. “Dimmi che sono meravigliosa” è il primo prodotto di questa nuova passione e ne seguiranno molti altri. Sta già pensando all’ambientazione della sua prossima storia. Hollywood, magari…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: