Nero a Milano – di Romano De Marco

TITOLO : NERO A MILANO

AUTORE : ROMANO DE MARCO

EDITORE: PIEMME

GENERE : THRILLER

DATA DI PUBBLICAZIONE : 18 GIUGNO 2019

FORMATI DISPONIBILI : COPERTINA RIGIDA / E-BOOK

LINK D’ACQUISTO : https://www.amazon.it/Nero-Milano-Romano-Marco/dp/8856672235

Classe 1965, è responsabile della sicurezza di uno dei maggiori gruppi bancari italiani. Esordisce nel 2009 nel Giallo Mondadori con Ferro e fuoco, ripubblicato in libreria nel 2012 da Pendragon. Nel 2011 esce il suo Milano a mano armata (Foschi, Premio Lomellina in Giallo 2012). Con Fanucci pubblica nel 2013 A casa del diavolo e con Feltrinelli Morte di Luna, Io la troverò e Città di polvere (gli ultimi due finalisti al Premio Scerbanenco-La Stampa nel 2014 e nel 2015). I suoi racconti sono apparsi su giornali e riviste, tra cui “Linus” e il “Corriere della sera”, e i periodici del Giallo Mondadori. Vive tra l’Abruzzo, Modena e Milano.

Per Piemme ha pubblicato L’uomo di casa (2017) e Se la notte ti cerca (2018)

Una villetta abbandonata da anni, alla periferia di Milano. Due cadaveri carbonizzati, nessun indizio, nessun movente. È questa la matassa che il commissario Luca Betti deve sbrogliare, in uno dei periodi più complicati della sua vita. La separazione dalla moglie e il difficile rapporto con la figlia fanno crollare quelle deboli certezze di poter contare su degli affetti stabili. Ma non c’è tempo per i dolori personali, risolvere l’indagine è l’unica priorità che può dare uno scopo alla sua vita e farlo sentire ancora vivo. Marco Tanzi è diventato un investigatore privato di successo. Sembra essersi lasciato alle spalle le tremende esperienze vissute negli ultimi anni, ma la realtà è ben diversa. Per sfuggire ai suoi fantasmi personali, accetta un caso che rischia di farlo ripiombare negli incubi del suo passato più oscuro. Deve rintracciare un diciottenne con problemi mentali, figlio di una coppia dell’alta borghesia milanese, fuggito per andare a vivere fra i clochard. E quando uno spietato serial killer inizia a far strage di senzatetto a colpi di rasoio, la sua indagine si trasforma in una corsa contro il tempo. Mentre sulla città incombe un cielo più nero che mai, le strade dei due amici ed ex colleghi torneranno fatalmente a incrociarsi. E si troveranno, ancora una volta, davanti a scelte dolorose destinate a segnare per sempre le loro vite.

EDITORE

Edizioni Piemme nasce nel 1982 su iniziativa di Pietro Marietti. Nel 1999 l’ingresso di Elisabetta Dami imprime un grande sviluppo all’area ragazzi. Dal 2003 Piemme è entrata a far parte del Gruppo Mondadori.Oggi la casa editrice ha assunto una precisa fisionomia che intreccia armoniosamente due anime e si distingue, caso pressoché unico nel mercato editoriale, come una delle principali case editrici sia nel settore ragazzi sia nel settore adulti.In particolare nel settore ragazzi Piemme è leader di mercato grazie alla collana Il Battello a Vapore che, insieme a prestigiose collane di letteratura per bambini e ragazzi, ha visto affermarsi personaggi e nuove serie come Ulysses Moore, Milla&Sugar e Gol!, e al character Geronimo Stilton che, apparso nel 2000, è divenuto popolarissimo in Italia e all’estero.Nel settore della narrativa uno straordinario caso editoriale è rappresentato da Khaled Hosseini, che con Il cacciatore di aquiloni, Mille splendidi soli ed E l’eco rispose, ha a lungo dominato le classifiche dei libri più venduti. Tra gli italiani ricordiamo Alessandro Perissinotto (finalista Premio Strega 2013), Francesco Carofiglio. Nel genere thriller pubblica con successo scrittori di caratura internazionale e grande consenso di pubblico come Michael Connelly, Dennis Lehane, George Pelecanos. Parimenti significativa è la presenza nel genere del romanzo storico, con Conn Iggulden, Jack White, Guido Cervo e Alfredo Colitto, e nella narrativa femminile, che ha in catalogo le firme di Lauren Weisberger (Il Diavolo veste Prada), Jennifer Weiner e Candace Bushnell.Piemme ha inoltre sviluppato con successo una solida produzione di non fiction, con libri legati all’attualità (da Noam Chomsky a Christopher Hitchens, dai premi Pulitzer Neil Sheehan e Seymour Hersh a Pino Aprile), memoirs (dove spiccano autori come JR Moehringer) e testimonianze di grande impatto emotivo, oltre al fortunato filone di “women non-fiction”, inaugurato dal bestseller Falli soffrire.

Recensione a cura di Walter Bianco

Di scrittori sui Thriller ce ne sono molti, anche di storie sul Genere che quasi tutte si basano su Suspance e colpi di scena………Nero a Milano oltre le atmosfere intense e complicate , una Trama avvincente e mai banale, dimostra Originalità per come Romano De Marco costruisce la caratterizzazione dei suoi Personaggi basandosi su un Tema Principale, l’Amicizia, che vincola i due Protagonisti e che anima la Narrazione.

Specchio del carattere dell’Autore, Luca Betti e Marco Tanzi sono la faccia della stessa medaglia; Differenti per scelta, simili nell’Anima, si troveranno sulla stessa strada pur indagando in maniera differente. Sono due Uomini che credono nella Giustizia, che hanno bisogno di dimostrare ancora qualcosa, che lottano andando sopra tutto e tutti: Luca incarna la figura del poliziotto modello, indisciplinato con i superiori, che non riesce a “staccare” e vive il suo mestiere 24 ore su 24; Marco invece è più capace di farsi scivolare la vita addosso, anche se incallito pessimista verso la vita. Entrambi con un Passato difficile, bisognosi di rivincita ma profondamente segnati dalle Proprie Esperienze negative.

Dopo un Prologo forte dove dalla “Confusione” si passa alla Paura, l’Autore ci introduce i due Protagonisti, mettendone in risalto le loro caratteristiche; Uno dal carattere più instabile rispetto all’altro ma entrambi Rabbiosi per la vita che, oltre a non essere stata clemente con loro, si accanisce anche su innocenti. Da qui i Temi Principali molto “delicati” introdotti nel libro in maniera sempre docile, senza mai prendere una presa di posizione netta, in bilico tra Quello che è Giusto e quello che Sarebbe……

De Marco è molto bravo nell’introspezione dei Protagonisti, li rende quasi in simbiosi, tanto che nella lettura quasi ci si confonde tra chi è Luca e chi Marco.

Capitoli brevi, rendono la Narrazione certamente più scorrevole e la vicenda prosegue in maniera dinamica sia nelle parti più decise che in quelle più riflessive.

Altro punto forte del Libro è rappresentato dalla descrizione accurata e dettagliata di Milano, città dove si svolge l’intera vicenda, dove traspare la conoscenza dell’Autore del Territorio Lombardo, facendo Di Milano per diverse pagine la vera Protagonista della scena, con i suoi quartieri e segreti.

In un susseguirsi di inseguimenti, colpi di scena, corse contro il tempo e indagini che sembravano prima distogliere e poi ricondurre i Protagonisti sulla via giusta , arriveremo col fiatone alla fine del libro.

Un libro che fà riflettere anche su Temi Importanti che appaiono in secondo piano ma che secondo me danno corpo all’intero Libro che è un Thriller ma anche una Ricerca al Plurale che coinvolge non solo i Protagonisti ma anche il Lettore su argomenti che convergono tutti sulla Fragilità Umana divisa tra una Giustizia alimentata dal Senso del dovere e Giustizia invece alimentata da un profondo senso di Rabbia.

Complimenti a De Marco perchè sicuramente ha messo tutto se stesso per realizzare un libro che va al di là del solito Thriller, che appassiona e coinvolge soprattutto per il legame dei Protagonisti e per la costruzione attenta dei Personaggi che non passano inosservati creando empatia con chi Legge che partecipa emotivamente e “caratterialmente” giustificando o non le vicende descritte.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: