Sette giorni perfetti ~ Rosie Walsh

Scheda Libro

Titolo: Sette giorni perfetti 

Autore: Rosie Walsh

Data Uscita : 7 Gennaio 2019

Editore: Longanesi 

Pagine: 400

ISBN-10 : 883449997

ISBN-13: 978-8830449992

Link Acquisto :

Recensione a cura di Abbye J.Leen

Me ne sono innamorata! Da quel semplice “ciao” ho capito che sarebbe stato un libro indimenticabile. Lo è stato, nonostante già al secondo capitolo avessi intuito cosa sarebbe accaduto… Ho detto spesso “lo sapevo”, mentre leggevo, eppure andavo avanti, instancabile, inesorabile. Sarah ed Eddie hanno molto in comune, anche se non lo sanno. Si incontrano in un modo bizzarro e si innamorano, perdutamente in una settimana. Assurdo, si potrebbe dire, eppure accade. E accade pure che le loro vite sono legate da sempre, che nessuno lo sa, perché in quella settimana hanno parlato molto, moltissimo, ma non delle cose importanti.

Sarah é in preda al panico quando Eddie sparisce. Lui che le aveva detto di essersi innamorato perdutamente di lei. Ha per questo degli atteggiamenti un po’ folli, i tipici atteggiamenti che in preda al panico, alla poca chiarezza, noi donne alle volte abbiamo. Irrazionalità e follia.

E ora eccomi qui, con l’orgoglio calpestato, il cuore a pezzi e la ragione smarrita”

É capitato a tutte di sentirci così, leggendo di Sarah mi sono rivista... la verità è che tutti abbiamo bisogno di conoscere il vero motivo di certe lontananze.

“Non puoi lasciarti sfuggire l’occasione di amare, hai fatto bene a tentarle tutte”.

Quando si ama e si ha paura di perdere qualcuno che ti fa sentire viva le provi tutte; dimenticando alle volte orgoglio e dignità, “Uno che non risponde tira fuori il peggio del peggio che abbiamo dentro di noi”…

Eppure Eddie è un uomo meraviglioso, un uomo forte e fragile, un uomo pieno di sensi del dovere e incapace di provare odio. Un uomo che ha rinunciato a tanto, che ha a cuore il benessere altrui più che il suo.

Ho amato questo romanzo per la schiettezza e la semplicità con cui è scritto. Ho amato “Sette giorni perfetti” dalla prima all’ultima parola. Ho riso, ho pianto, ho provato forti emozioni… ed è questo che dovrebbe succedere quando leggi un romanzo. I sentimenti ci mantengono in vita, nonostante tutto… Un romanzo che parla di amore, perdono, sensi di colpa e speranza. Non mancano dolcezza e colpi di scena. Consiglio vivamente di leggere, emozionarsi e vivere ore piacevoli tra le righe di sette giorni perfetti, sicura che non ve ne pentirete.

Alla prossima, Abbye.

Trama Ufficiale

Si incontrano per caso in un caldo pomeriggio di giugno alla fermata dell’autobus e fin dal primo momento Sarah e Eddie si piacciono da morire. A quasi quarant’anni e con un divorzio alle spalle, Sarah non si è mai sentita così viva. E le sembra che Eddie la aspettasse da sempre. Così, dopo una settimana perfetta passata insieme, quando Eddie parte per un viaggio fissato molto prima di conoscerla e promette di chiamarla dall’aeroporto, Sarah non ha motivo di dubitare. Ma quella telefonata non arriva. E non arriva nemmeno il giorno dopo, né gli altri a seguire. Incredula, gli occhi fissi sullo schermo del cellulare che non suona, Sarah si chiede se lui l’abbia semplicemente scaricata o se invece gli sia successo qualcosa di grave. Dopo giorni di silenzio, mentre tutti gli amici le consigliano di dimenticarlo, Sarah si convince sempre più che ci sia qualcosa dietro l’improvvisa sparizione. Tuttavia le settimane passano e Sarah non sa più darsi spiegazioni. Fino al giorno in cui inaspettatamente scopre di aver avuto sempre ragione. C’è un motivo se Eddie non l’ha più chiamata. Un segreto doloroso che li avvicina e insieme li allontana. L’unica cosa che non si sono detti in quei sette giorni trascorsi insieme

Biografia Autrice.

Ha vissuto e viaggiato in tutto il mondo lavorando come produttrice e autrice di documentari. Sette giorni perfetti (Longanesi, 2019) è il primo romanzo che firma. Precedentemente aveva scritto quattro libri sotto lo pseudonimo di Lucy Robinson. 

Notizie Casa Editrice

La casa editrice Longanesi è stata fondata nel 1946 da Leo Longanesi. Nel 1977 è stata rilevata da Messaggerie Italiane e la sua direzione è stata affidata a Mario Spagnol. Mario Spagnol in diciotto anni riesce a far fiorire questa casa editrice e farla diventare capogruppo.
Longanesi è una casa editrice che non vuole seguire le mode e le tendenze ma che anzi ha uno spirito piuttosto anticonformista con la vocazione per l’originalità. È proprio grazie alla sua piena libertà di scelta che questa casa editrice riesce a scovare titoli che si trasformano ben presto in veri e propri best seller.
Ad oggi l’amministratore delegato della casa editrice Longanesi è Stefano Mauri e il direttore editoriale è Giuseppe Strazzeri.

Collane

Longanesi pubblica soprattutto narrativa con una particolare attenzione ai generi thriller, fantasy, avventura. Pubblica anche saggistica con particolare attenzione alla filosofia, all’arte, al giornalismo, all’archeologia e ai testi di divulgazione scientifica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: