Amabili interviste con Ilaria Mossa.

Intervista a cura di Daniela Sardella.

Salve a tutti e bentornati in questo Angolo Intervista! Appuntamento per noi importante perché ci regala l’ opportunità di conoscere in maniera piu’ approfondita voi Autori , ed è davvero un privilegio da non sottovalutare. Come sapete , ogni settimana abbiamo un ospite differente quindi vado a presentare subito  l’ Autrice , ovvero la dolcissima Ilaria Mossa che ci parlerà non solo del suo cammino come scrittrice ma ci racconterà come è nato il suo racconto : ” Una nota nel Cuore” vol. 1 .                                                                         Non finisce qui! Come di consueto, l’ intervista sarà ulteriormente sviluppata nel nostro gruppo Amabili letture blog, gruppo affiliato alla pagina ufficiale Facebook . Sabato 21 dalle 9.00 alle 13.30 potrete scrivere tutte le vostre domande, curiosità varie. La scrittrice sarà a vostra disposizione , potrete interagire direttamente! Detto questo , ora diamo inizio a questa intervista porgendo il nostro Benvenuto ad Ilaria Mossa.

Benvenuta Ilaria e grazie di essere qui!! Cominciamo…

 

•Conosciamo l’ ospite odierno. Chi è Ilaria Mossa?

 Ciao, Daniela. Sono una ragazza semplice, curiosa anche se un po’ introversa. Amo leggere, scrivere, andare al cinema, viaggiare e mangiare sushi (ma anche solo mangiare). Ogni tanto mi diletto a preparare dolci, più sono elaborati e più mi diverte farli. Sono testarda, umile e determinata a raggiungere i miei obiettivi. Credo ancora in valori importanti come quello della famiglia e spero un giorno di poterne creare una tutta mia.

• Chi ti ha indirizzato principalmente nel mondo della lettura?

Sin da piccola leggevo con piacere le letture che venivano imposte a scuola, ma nessuno mi ha mai indirizzata in questo mondo. Ho scoperto da sola questa passione che si è intensificata però solo qualche anno fa. Da “lettrice occasionale” sono passata a “lettrice appassionata”.

• Quando e come è cominciato il cammino nella veste di ” Scrittrice “?

 Il 26 aprile 2016, su consiglio di mia sorella, mi sono iscritta sulla piattaforma “Wattpad” e da quel giorno è iniziato il mio cammino verso il mondo della scrittura. Insomma, un gioco diventato poi passione.

• Quali sono, secondo te , le qualità da possedere per diventare un ottimo scrittore?

 Prima di tutto bisogna avere tanta immaginazione, ma mi sembra ovvio questo. Poi ci deve essere costanza, umiltà e voglia di migliorarsi sempre.

• Entriamo nel vivo dell’ intervista e parliamo di ” Una nota nel Cuore “. Com’ è nata la storia?

 “Una nota nel cuore” è nata il 26 aprile 2016. Era un pomeriggio noioso e avevo voglia di mettermi alla prova. Così pensai alla trama e mi chiesi cosa mi sarebbe piaciuto leggere, oltre che scrivere. Mi ricordai di uno dei miei film preferiti, August Rush-La musica nel cuore, e desiderai così scrivere una storia che trattasse le sue stesse tematiche: l’amore, la famiglia e la musica.

• Il racconto è piacevole e semplice ma nello stesso tempo all’ interno troviamo temi importanti che coinvolgono i giovani. Perché questa scelta e quali difficoltà ha incontrato?

 Ormai non sono più una ragazzina, ma parlare di adolescenti mi piace. Abbiamo tutti attraversato quella tragica fase, le insicurezze, le prime delusioni, i momenti di debolezza che possono portare a commettere degli errori. A essere sincera, non ho incontrato grandi difficoltà, sono riuscita a immedesimarmi facilmente con Rose, la protagonista femminile, e Alex, il fratello minore di Robert che è il protagonista maschile. Penso, inoltre, di aver voluto inserite tematiche “delicate” perché ormai sono all’ordine del giorno e questo romanzo doveva essere il più realistico possibile. Nessun castello di carta o famiglia del Mulino Bianco.

• La musica nella vita dei protagonisti è una presenza importante. Per Rosemary è l’ unica cosa che non tradisce , non delude. Ora mi domando: ” Per Ilaria Mossa quanto è importante la Musica?

 Per me la musica è molto importante, non solo perché mi tiene compagnia e mi rallegra le giornate, ma è soprattutto una fonte d’ispirazione per i miei scritti. Il pianoforte, invece, mi ha sempre affascinato e spero un giorno di imparare a suonarlo.

• Durante la stesura ha mai avuto la sensazione che i personaggi o le situazioni, in un certo senso, prendessero il sopravvento?
 Sì, molto spesso sono i personaggi a pilotare la storia. Per esempio, prima di coricarmi a letto, chiudo gli occhi e immagino una scena già scritta. Solo in quel momento capisco se può funzionare. Oppure, per i capitoli ancora da scrivere, spesso sono loro a suggerirmi delle idee. Forse sarà strano o persino assurdo, ma sembra che si crei una specie di connessione. Per questo gli autori si affezionano ai propri personaggi come se fossero persone vere.

• La storia era già impressa nella mente , già deciso tutto o si è formata nel corso del tempo compresa la decisione di continuare il tutto in un secondo volume?
 Ho lavorato inizialmente con una scaletta iniziale, col tempo poi ci sono state molte modifiche soprattutto per quanto riguarda il finale. La prima versione di Wattpad prevedeva che fosse un romanzo autoconclusivo. Poi, durante le varie revisioni, ho capito che questa storia non era affatto conclusa e che dovevo continuarla. “Una nota nel cuore” ora è suddivisa in tre volumi, una duologia più prequel.

• Quando uscirà il secondo volume? E….dobbiamo aspettarci altri progetti paralleli?

 Il secondo volume dovrebbe uscire inizio 2020. Poi ci sarà il terzo che devo ancora scrivere ma che è già tutto nella mia mente. Inoltre, appena potrò, riprenderò un vecchio romanzo lasciato a metà a cui sono molto affezionata.

 

Cosa aggiungere ancora se non i nostri ringraziamenti per la grande disponibilità , serietà e simpatia della nostra Ospite Ilaria Mossa.  E’ sempre un immenso piacere parlare con voi e avere l’ opportunità di conoscere i vostri pensieri, sensazioni e capire come il racconto sia sbocciato , guardare i retroscena in tutto e per tutto!   Rinnovo  ancora una volta l’ appuntamento che riguarda l’ ulteriore sviluppo dell’  intervista. Quindi vi aspetto tutti Sabato 21 all’ interno del nostro gruppo Amabili letture blog. Approfitto nell’ estendere l’ invito a far parte del nostro gruppo dove ogni giorno sono presenti attività differenti che coinvolgono Lettori e Autori! Siete i Benvenuti!! Detto questo ringrazio ancora la nostra Ospite e tutti voi che seguite il mio Blog!

E ricordate , come sempre Amabili Letture Blog !!! Ciao….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: