” Scacco al Re” di Chiara Casalini.

Dettagli prodotto.

Autore: Chiara Casalini.
Editore: Loquendo Editrice 2013, dal 2015 i Self-publishing.
Genere: Dark fantasy con elementi romance.
Pagine: 169.

Notizie Autrice.

Nata il 7 agosto del 1977 a LEGNANO. Fin da piccola ha sempre amato comunicare, nonostante un’innata timidezza, iniziando cosi a scrivere i suoi pensieri sui diari di scuola. Intraprende gli studi classici animata dalla passione per la lettura e le materie umanistiche; il suo spirito libero ed eclettico la porta successivamente a sondare la vocazione artistica attraverso i nuovi studi intrapresi presso l’ Istituto d’ Arte di Castelmassa. Esprime la propria natura creativa lavorando come grafica e fondando una band metal, scrivendo per quest’ ultima una storia. L’ avventura musicale iniziata nel 1998, si conclude nel 2013 e da li torna a dedicarsi con maggior forza e passione alla scrittura. Nel 2012 pubblica con Loquendo Editrice “Scarlet- Morire per Vivere”, un breve romanzo dark fantasy con elementi romance che, pur essendo il primo libro di una trilogia, ha carattere autoconclusivo. Nel 2013 pubblica con la medesima casa editrice “Scacco al Re”, secondo atto della trilogia di Scarlet, che viene presentato a Lucca Comics. A seguito sono stati ripubblicati in self-publishing su Amazon nel 2015, assieme ad una raccolta di poesie, “Parole nella Notte”. A giugno 2017 pubblica in self-publishing un testo non-fiction sulla meditazione, “Respiro energetico”, seguono un racconto breve chiamato “Nero Corvo”, e una fiaba di halloween “La Festa”, entrambi gratuiti. Il 31 ottobre conclude la sua trilogia con “L’ Ultima Sfida”. A maggio uscirà un nuovo romanzo edito da Astro Edizioni.

Trama Ufficiale.

Scarlet torna a raccontare la propria storia, mostrandoci la sua nuova esistenza, tra le notti di San Francisco e le trame di un mondo oscuro fatto di Vampiri e potere. Uno squarcio della sua non-vita scandito dall’ improvviso, quanto inaspettato, ritorno di una figura estremamente importante, la cui perdita l’ aveva condotta verso scelte definitive. Nuove alleanze per un obbiettivo comune, strategie calcolate fin nei minimi dettagli e la riscoperta di sentimenti umani creduti perduti per sempre. In questo tumultuoso rincorrersi di eventi riaffiorirà prepotentemente la sua mai sopita reale natura. Sangue, amore, morte e magia; intrighi che vengono tessuti dal tramonto all’ alba, alle spalle di un’ umanità inconsapevole come il proprio destino, al pari di quello dei protagonisti, altro non è che una grande partita a scacchi- Cosi Scarlet ci svela come la sua ingenuità in verità celi ben altro: riflessioni taciute e desiderio di vendetta che ora emergono e si muovono per giungere ad una giustizia non priva di sacrifici. Chi darà dunque scacco matto al Re e quale sarà il vero avversario di Scarlet? Quando un Vampiro può amare anche dopo la morte e quando invece è solo una lungimirante macchinazione per acquisire potere? Sarà lei a mostrarci coi suoi occhi questo mondo nascosto nel tenebroso e pulsante cuore della città.

Recensione a cura di Daniela Sardella.

Una trentenne nel corpo di una venticinquenne, questo era adesso Scarlet, la ragazza con un colore pallido ma bellissima come non mai. Nessun luogo di San Francisco le incuteva paura, conosceva ogni angolo di quella città ed era ormai un rito girovagare di notte tra stradine anguste e parchi avvolti nelle tenebre. Anche se non accettava pienamente questa nuova natura, usciva per sfamarsi, divenuta una necessità fisica. L’ inizio della sua non-vita era stata al quanto difficile e complicata, ma grazie all’ aiuto di Alexander, compagno nella vita e non solo, diciamo suo mentore e insegnante, tutto era più semplice. Lei era un Vampiro, come dire, apprendista. Alexander la guidava passo dopo passo insegnandole tutto quello che era nel suo potere, le donava il suo sangue per poter osservare quel mondo difficile di cui ne faceva parte anche lei, pieno di misteri, dove le gerarchie erano un fattore da non sottovalutare, di cui il capo assoluto, unico sovrano era Edward chiamato il “Principe”.
Vivere in quel mondo non era poi cosi semplice. Scarlet iniziò a comprendere che tutti i vampiri rendevano conto ad Edward, non avevavo più il potere sulle proprie vite. Non c’ erano più segreti o la facoltà di decidere e agire come singole creature ma tutto girava intorno a lui e se qualcuno risultava ribelle o bugiardo, ai suoi occhi, era capace di azioni poco piacevoli e molto crudeli compreso torture animalesche, e questo Scarlet lo aveva provato sulla sua pelle.
Ben presto le caratteristiche che la distinguevano da queste creature notturne, iniziò ad attirare l’ attenzione del “Principe”. Un Vampiro per scelta e nello stesso tempo strega da generazioni antichissime, un unione classificata come il peggior abominio, nonostante ciò aveva capacità strabilianti associate alla sua astuzia e caparbietà, che le permettevano di attuare infime strategie tra quelle creature, ed era proprio ciò che le serviva, visto che il suo unico obbiettivo era scoprire quello che nascondeva la morte di sua madre e chi si celava dietro a questo mistero.
Le sorprese si susseguono portando scompiglio ancora una volta nel cuore di Scarlet. Scoprire che una vecchia conoscenza fa parte anch’ essa di quel mondo oscuro, scatena in lei molteplici emozioni, dalle paure a dubbi e sentimenti che un tempo ella ha vissuto con tutta la sua anima. L’ incontro inaspettato la porta dinnanzi ad un’ altra realtà. Viene a conoscenza delle due diversità che caratterizzano i Vampiri, divise in due tipologie: Eterni, dove a capo era Edward e gli Insorti, ed è li che iniziano le sorprese. Chi fa parte di essi e quali differenze e problematiche si celano dietro ad ogni singola natura, siano essi Eterni o Insorti?
Un racconto scritto divinamente di cui non ha deluso affatto le mie aspettative personali ma al contrario ha nutrito la mia curiosità a tal punto da finire la lettura tutta in un fiato, bramando la fine ma nello stesso tempo accrescendo la voglia di non lasciare quelle pagine che mi hanno trascinato nella vita o meglio nella non-vita di Scarlet, provando le stesse sensazioni forti. Una storia tutta da scoprire tra misteri e segreti sepolti nell’ oscurità, che sanno portare contemporaneamente Dolore e Felicità accompagnata da un immenso Amore. Vi invito, quindi, ancora una volta a leggere la Stupefacente Trilogia firmata da Chiara Casalini. Concludo complimentandomi ancora con la scrittrice e dandovi appuntamento alla prossima ed ultima Recensione inerente alla sua Trilogia. BUONA LETTURA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: