” Love Mostly” – Vita domestica di un poeta e una sirena di Emanuele Somma.

Dettagli Prodotto. 

Titolo: Love Mostly.

Autore: Emanuele Somma.

Data uscita : 7 / 07/ 2019.

Lunghezza Pagine : 77.

Genere: Poesia.

 

Recensione a cura di Daniela Sardella. 

Le nuove uscite letterarie sono molto interessanti e stimolanti, a volte singolari grazie al loro stile particolare,  fuori dal comune. Sapete  che amo leggere il genere thriller, ma adoro spaziare in altre direzioni, conoscere, capire e assaporare le sensazioni differenti che possono regalarti altre letture. A questo proposito , ho il piacere e l’ opportunità di recensire un genere spesso accantonato da molti lettori, ma che andrebbe valorizzato come merita: “La Poesia” . Forse un tempo era più apprezzata o forse oggi siamo distratti da letture un po’ troppo differenti , ma non dimentichiamo ,non abbandoniamo questa scrittura dove si possono percepire e toccare i  pensieri profondi creati dall’ animo dell’Autore,  si perché,  penso che in ogni verso lui ci regala un pezzo dei suoi pensieri e per questo dovremmo amarlo  ancor di più!

Oggi sono qui, onorata nel  presentare la nuovissima raccolta di poesie del ‘Autore Emanuele Somma , dal titolo :” Vita Domestica di un poeta e una Sirena”. Tempo a dietro ho avuto già il piacere di leggere i suoi scritti che ho apprezzato particolarmente, ma questa volta mi ha davvero sorpreso .

Troveremo uno stile differente.                Un poeta che racconta l’ amore con tutte le sue sfaccettature ,che siano esse positive o negative, che sia un amore forte ,travolgente, come un fiore sbocciato pronto a  rivelare  tutta la sua bellezza , ma questa stessa bellezza pretende cura e attenzione .

L’ Autore utilizza paragoni che fanno riferimento alla natura , alla libertà ai profumi che sprigiona, dolci e delicati quanto forti e incancellabili,  questi ci  permettono di percepire l’ essenza dell’amore , l’ unione di due corpi  esaltandone la purezza.

“L’ Amore che arriva improvviso sotto forma di un temporale silenzioso e ci tiene svegli tutta la notte” . 

Sconcertante quanto e cosa può esserci dietro tale sentimento . Ti fa sognare ,soffrire ,elevare e cadere. Come un temporale ,con tutta la sua potenza ti spiazza ti  sorprende, questo è l’ amore quando ti investe all’ improvviso.

Ma l’ autore ci mette dinanzi tutte le sue forme e tutte le sue evoluzioni, sottolineando un  aspetto che può risultare pericoloso ovvero la noia che si insinua lenta , le abitudini , il prendere per scontato il rapporto e il proprio partner.  Cosa fa morire l’ amore? Cosa c’è dietro l’ amore?

Lo scrittore Emanuele Somma mi ha davvero colpito! Ripeto , conoscevo già il suo stile ma questa volta c’è molto di più all’ interno. Il suo linguaggio diretto permette al lettore di capire il messaggio che c’è all’ interno,  una sorta di guida, dei consigli preziosi che ognuno di noi dovrebbe prendere a cuore.  In modo semplice,  puro e reale, espone le verità che si celano dietro una parola che spesso e senza renderci conto non ne  sappiamo effettivamente il vero significato : ” L’ amore!

Non perdetevi questa raccolta!! Vi invito a leggere questi pensieri. Liberate la vostra mente, prendete tra le mani questo libro e assaporate ogni parola vi assicuro che entrerete in una dimensione parallela. Sarete accanto a quel poeta , che racconta di sé, della sua vita e della splendida Sirena!

Ringrazio l’ Autore che mi ha dato l’ opportunità di presentare il suo scritto tramite questa recensione . Inoltre aggiungo i miei complimenti e ne consiglio la lettura!

Vorrei concludere con  uno dei versi che ho adorato particolarmente .

Serve di tutto nella vita,
specialmente una buona porzione di follia da usare come antidoto per gli anni tutti uguali
che restano attaccati alle dita
quanto polvere colorata
in una giornata al mare,
ma chissà perché certe volte
la nostra anima sembra muoversi
in punta di piedi e al buio mentre l’amore se ne resta poggiato
alle mura del suo impero
con le mani in tasca
e la solita aria di sfida.”

Buona lettura !!

Biografia Autore.

Emanuele Somma è cresciuto nella periferia Romana, nato il 16 maggio 1977. Dal 2004 risiede a Miami, in Florida dove è arrivato alla fine di un alternarsi di viaggi e di vita. Vanta vari premi letterari. Nel 2008 la poesia “Delirio Equatoriale” vince il premio di poesia “Città di Castrovillari IV edizione” indetto da l’ accademia delle Arti.Nel 2009 è stato finalista del premio “Surrentinum” indetto dal Gazzettino del Tirreno.Nell’ anno 2013 ha ottenuto la menzione d’onore per poesia del premio TindariPatti. Nel Maggio 2014 la raccolta di poesie “Tonno in scatola e follia” è finalista del premio “Scriviamo insieme IV edizione, successivamente la selezione di poesie scritte in inglese:” Love is a sick butterfly ” riceve la Menzione d’onore al premio “Montefiore 2014”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: