“Cuore di lupo” di Chiara Casalini.

Dettagli Prodotto.

Titolo: Cuore di Lupo

Genere: Fantasy romance

Autore: Chiara Casalini

Editore: Astro Edizioni

Pagine: 319

Data uscita : 20 Dicembre 2018

Link d’acquisto :
http://bit.ly/CuoreLupo
Booktrailer: https://youtu.be/aRB8Nocewm8

 

Recensione a cura di Daniela Sardella.

Salve a tutti! Eccoci qui con una nuova recensione. Come sempre mi è difficile trovare un giusto inizio, non perché il libro non dia spunto, ma direi che è l’ esatto contrario, perché è talmente ricco che ti spiazza, ma cominciamo!                                                                            Tempo a dietro ho avuto il piacere di leggere e di conseguenza conoscere l’ Autrice in questione, e devo dire che , le prime letture mi avevano colpito e rapito per l’ originalità che ne era all ‘ interno, ma questa volta mi ha trascinato direttamente nella storia facendomi innamorare dei personaggi. Ebbene si, vi sto parlando di Chiara Casalini ed il libro in questione è ” Cuore di Lupo”. Non voglio girare intorno quindi andiamo nel vivo!

Da premettere che amo moltissimo i racconti particolari dove come protagonisti troviamo lupi o vampiri. Si lo ammetto , sono una fan di Twilight , in piu’ adoro infinitamente i Lupi, creature spesso fraintese, quindi la curiosità è scattata vedendone solo la copertina, ma una volta iniziato a scorrere le pagine risultava difficile staccarsi tanto da divorare il libro in pochissimo tempo.                                                                               Il suo inizio lo definirei : TRAVOLGENTE!                                                                                         Un incontro inaspettato, impetuoso  e passionale. Una sera come tante fino a quando Cleo non incrocia due occhi verdi , intriganti e luminosi ed è subito follia! Si ritrovano  in una notte d’ amore, senza una ragione, senza un perché l’ attrazione è forte , palpabile e violenta. Sebastian e Cleo inspiegabilmente sentono di appartenersi ma questo sarà solo l’ inizio.

Sebastian svela fin da subito il suo forte interesse, le spiega come lei stessa ha attirato la sua attenzione, ma tutto ciò  è  assurdo , tutto ha dell’ incredibile , eppure quando Cleo si rende conto , che chi le sta dinanzi riesce a percepire anche i suoi pensieri, la paura l’ assale e di pari passo la curiosità!

” Il tuo profumo mi ha stregato nell’ atrio della stazione a Bologna e non ho potuto non seguirti” , mi riveli con Naturalezza.  

La ragazza, sentendo queste parole, è sconvolta!  Così presa dai dubbi e con la promessa di questo giovane misterioso, che prima poi avrebbe spiegato tutto, torna a casa non immaginando minimamente che da quel incontro tutto sarebbe cambiato nella sua vita di per sé già complicata. Cleo aveva un vissuto spaventoso! Dopo la morte della mamma si ritrovò nelle mani del patrigno, un uomo viscido, violento e non solo. Quell’ uomo era capace di farla sentire sbagliata, sporca e inutile. Cleo aveva dentro se un enorme voragine, un buio fitto fatto di violenza, il terrore  faceva da padrone e nulla sarebbe cambiato mai tra quelle mura dove da tempo quella presenza  abusava di lei, fino a quella sera che successe l’ irreparabile, fino a quella sera dove tutto ebbe inizio cambiando per sempre la vita di Cleo.

La morte del patrigno o meglio il corpo dilaniato e  ritrovato in un vicolo, necessita spiegazioni impellenti, spiegazioni a cui Sebastian non può piu’ sottrarsi visto che la povera ragazza non ricorda nulla, se non gli ultimi attimi fissi nella mente, ovvero il patrigno lì su di lei pronto per un ennesima violenza carnale.  Tutto è avvolto da mistero, tutto grida dolore in lei , ma accanto a quel ragazzo , inspiegabilmente, si sente protetta, e ben presto arriva la conferma, quando lui la porta con se lontano da quella vita sbagliata. Ma cosa si nasconde dietro quegli occhi verdi? Perché la sua protezione, la sua presenza le scatenano  emozioni uniche, indescrivibili e soprattutto perché lei?

Un ambiente differente, una pace interiore dona un profumo nuovo nella vita di Cleo , e il trovare delle persone amorevoli e pulite al suo fianco, le fa scoprire cosa significa la parola ” FAMIGLIA”, una sensazione dimenticata o forse mai provata. Ma non troverà solo questo! Ben presto farà i conti con una realtà diversa, una realtà che non avrebbe mai immaginato , una realtà che ben presto non solo avrebbe conosciuto ma.….

La Storia è ricca di particolari , di sorprese ma non posso dirvi altro! C’è tanto all’ interno e va gustato , assaporato passo passo. L’ Autrice ha saputo creare davvero un racconto intrigante e  interessante, inoltre la  descrizione  dei  personaggi è talmente minuziosa che risultano vivi, si presentano davanti agli occhi nitidi, fieri della loro personalità, ma questo è solamente un aspetto, perché c’è tanto altro!                                                                  Personalmente ciò che piu’ mi ha colpito sono i vari dettagli riguardo momenti cruciali descritti nel libro. E’ strabiliante come voi Autori avete la capacità di farci visualizzare, emozionare e vivere tale storia, tanto da sentirti lì , come se, grazie ad un incantesimo , ti ritrovi accanto ai personaggi. Che dire ancora, se non invitarvi a leggere ” Cuore di Lupo” , sono sicura che non resterete delusi! Detto questo concludo con i miei piu’ sinceri  complimenti verso l’ Autrice Chiara Casalini e a voi una Buona Lettura!

 

Biografia Autrice.

Chiara Casalini lavora come grafica e ha fondato, in passato, una band metal di cui è stata voce e songwriter, i Wild Angel (1998-2013). Nel 2012, ha pubblicato con Loquendo Editrice Scarlet. Morire per vivere, e l’anno successivo Scacco al re, presentato a Lucca Comics & Games. Nel 2017 ha pubblicato in self-publishing L’ultima sfida, ultimo capitolo della trilogia di Scarlet.
Parallelamente all’attività di scrittrice, condivide pensieri, poesie, riflessioni e stati d’animo attraverso il proprio blog, leitmotiv della sua creatività, ma anche recensioni a libri, anime, ecc. nel suo sito (http://bit.ly/ChiaraC), dove sono presenti anche dei racconti improvvisati nati per gioco.
Cresciuta nell’ambito della stregheria locale contadina, a 16 anni inizia un percorso di ampio respiro nello studio dell’esoterismo, sondando diversi aspetti sia teorici che pratici. Nel 2005 intraprende un percorso nell’ambito marziale tradizionale giapponese, che sposa il suo amore per le discipline spirituali guerriere, fino a riprendere nel 2011 studi sulla tradizione nordica (Norrena-Vichinga), che alla fine diviene la sua strada, assieme allo studio delle Rune e allo sciamanesimo-guerriero, decidendo di condividere il suo percorso attraverso un sito (http://ulfhildr.altervista.org).

Pubblicazioni :

2012 – Scarlet – Morire per vivere, Loquendo Editrice;
2013 – Scacco al re (Scarlet vol. 2), Loquendo Editrice;
2015 – Parole nella Notte (poesie), Self-publishing;
2017 – Respiro Energetico, Self-publishing;
2017 – La favola (flash story), Self-publishing;
2017 – L’Ultima sfida (Scarlet vol. 3), Self-publishing;
2018 – Passione: Sangue e Cuore (poesie), Self-publishing;
2018 – Polvere di Stelle, racconto incluso nell’antologia a scopo benefico “Cuori fra le righe”;
2018 – Cuore di Lupo, Astro Edizioni.
Contatti :
Sito: https://chiaracasalini.altervista.org
Pagina Facebook: https://www.facebook.com/chiaracasalini.sig
Instagram: https://www.instagram.com/chiarasigridhr

Sinossi.
Cleo si sveglia in preda a un attacco d’ansia, e le occorre un po’ per realizzare di essere in una camera d’albergo con Sebastian, un ragazzo incontrato in un locale.
Quella notte di passione, insieme alle prime rivelazioni del giovane, segnano per lei l’inizio di una nuova vita. Dovrà affrontare il suo doloroso passato, fatto di violenza e meschinità, per aprirsi a un incredibile segreto: Sebastian è infatti un licantropo. Superati sconcerto e paura, Cleo si appassiona al calore di una nuova famiglia, scoprendo il legame con la Natura.
Di nuovo, il passato di Cleo torna a tormentarla, ma la ragazza viene a conoscenza delle sue vere origini norvegesi, radicate in uno dei branchi di lupi più antichi e puri. Cleo e Sebastian partono allora per la Scandinavia, culla dello sciamanesimo. Marchiata a fuoco sulla schiena durante la sua iniziazione, Cleo si trasforma solo in parte, tra le braccia del vero padre biologico, che le dà una terribile notizia: lei è di sangue misto, e non può essere accettata dal branco.
Eppure, Cleo si affida alla saggezza delle rune e all’amore per Sebastian, trovando la sua strada.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: