“La Gemma di Ceylon” di Amalia Frontali

Dettagli del Prodotto:

Data di pubblicazione: 15 gen 2019

Lingua: Italiano

ASIN: B07MVPJJ38

Classifica vendite Amazon.it: 557

Numero pagine: 239

Link d’acqisto:

Recensione a cura di Daniela Sardella e Jennifer Gaspari.

Jennifer a Daniela, 8 Aprile 2019,(italiano amichevole)

Cara Daniela, devo assolutamente raccontarti e raccomandarti l’ultimo libro che ho letto. E’ di Amalia Frontali. Avevo già letto un paio di romanzi scritti da lei, ma erano a quattro mani, quindi non ero molto preparata a quello che stavo per trovare. Beh, Dani… che meraviglia!!! Magari se ti dico il titolo di questo romanzo inizi a capire di più. Allora, “La Gemma di Ceylon” appunto di Amalia Frontali. Accendi il computer e ordinalo ORA! Ti dico un pò di cosa parla, ma non ti dico troppo per non rovinarti nulla. Dunque, romanzo ambientato all’inizio del 1800, se non ero 1817, ma sai che con le date faccio fatica. Comunque immaginati una ragazza in tarda età da marito, sai che all’epoca ci si sposava prestissimo, non molto apprezzata come bellezza e considerata un pò “diversa” dalle classiche ragazze a modo di allora. Unica dote che le veniva riconosciuta era quella di essere una bravissima ballerina. Insomma a questa ragazza, il padre, riesce a trovare un marito, un certo Henry, ma Dido (si chiama così ) dovrà abbandonare Londra per andare a Ceylon per conoscerlo e sposarlo. Dido parte, fa un bel viaggetto in nave, arriva a Ceylon e, povera ragazza, scopre che Henry è morto. Mi sa che ti sto raccontando anche troppo…però è ora che viene il bello!!! Incontra un ragazzo!!! Ti piacerà!! Lo so che ti piacerà!! Guarda non ti dico altro, ma questa Amalia Frontali, che brava! Ha un linguaggio che ti incanta. Poi, la protagonista, Dido, ti immedesimerai sicuramente! Ha quella classe incompresa, un carattere forte, una ribellione interna (che poi esternerà ma non ti dico altro), vedrai vedrai quanto la troverai stupenda! Hai presente Elizabeth Bennet? Ecco ancora più tosta! Comunque anche gli altri personaggi, ti dico subito che uno lo detesterai, spererai pure che lo prendano a mazzate!! Ma ce ne sono un paio che ti toglieranno il fiato…specialmente uno…Asiri…ma non ti dico più niente sennò cosa lo leggi a fare? Ok allora te lo sei segnato? Appena lo leggi mi scrivi cosa ne pensi vero? Sono troppo curiosa. Ma ti piacerà per certo! Un abbraccio

Daniela a Jennifer, 16 Aprile 2019, (italiano da blogger)

Buon pomeriggio cara amica . Perdonami se ho risposto solo adesso, ma sai che ho bisogno di tranquillità per farlo, poi guardando il contenuto della tua lettera avevo necessità di non avere nessuno intorno.
Condivido tutto ciò che hai scritto , visto che anch’io ho letto il romanzo in questione. Mi conosci e sai bene che rientra nei miei gusti in maniera particolare. Abbiamo parlato spesso di quei tempi particolari , romantici, delicati ma nello stesso tempo complicati e difficili. Adoro il modo in cui l’ uomo corteggiava la donna, quel fare riverente ma astuto in alcuni casi , ma a volte c’ era l’ eccezione come descritto nel romanzo . Arriva l’ intraprendente, l’ audace che osa, in uno dei classici avvenimenti dell’epoca , attira attenzione non solo attorno a se ma sopratutto chi le è dinanzi! Una scena palpitante, passionale nel limite che si poteva concedere all’epoca, ma che sa lasciare il segno! 
Certo personalmente non riuscirei a vivere in quella realtà dove spesso la donna e sottovalutata e sottomessa, dove deve vivere recitando quasi un copione scritto per qualsiasi figura femminile in età da marito, anche se piacevolmente c’ è sempre la figura sovversiva della situazione. Un romanzo che dona molto , scatena tante emozioni differenti ,che ti portano a sognare , sorridere, piangere e odiare! 
L’ autrice è un vero talento , piena di fantasia e non solo, ha una delicatezza particolare nell’ uso della scrittura e grande conoscenza e questo si nota in diversi punti, ma di certo non devo dirti altro visto che ,come me , hai apprezzato il manoscritto. 
Sicuramente consiglierò questo libro al gruppo lettura di cui faccio parte sono sicura che apprezzeranno questi personaggi che hanno preso un posto nel mio cuore. 
Vuoi sapere chi preferisco? 
Asiri con i suoi occhi profondi e la dolcezza del Sottotenente O’ Nell, occhi acquamarina curiosi e intelligenti, che bellezza!!!

Abbiamo voluto creare una Recensione Differente e vi spieghiamo il perché! 
Vorremmo far gustare le stesse sensazioni da noi provate nella lettura , per far comprendere e vivere questo romanzo in tutta la sua bellezza. Stile Epistolare, riferimenti e note particolari messe in risalto fanno gustare appieno il romanzo immaginando ogni singolo attimo, luogo, personaggio. Tanto scorrevole e accattivante da terminare la lettura in un giorno solo!!. Complimenti più sinceri all’ Autrice Amalia Frontali.

Sinossi:

Ceylon, 1817A Dido Monica Monkford, dopo sei costose e sfortunate stagioni londinesi, non resta che emigrare nelle colonie per trovare un marito accettabile. A Ceylon si aspetta di sposare l’erede di Sir Havisham, ma appena sbarcata nell’esotica Colombo, scopre che le sue prospettive sono, suo malgrado, parecchio cambiate.Nel frattempo la grande ribellione del popolo singalese contro il dominio britannico sta per infuriare…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: