“Codice Montemagno” di Montemagno.

Dettagli prodotto
Editore: Mondadori Electa.
Data Pubblicazione: 17 Gennaio 2017.
PAGINE: 238.
ISBN-108891809632
ISBN-13978-8891809636
Link d’ acquisto:
https://rcm-eu.amazon-adsystem.com/e/cm?ref=qf_sp_asin_til&t=dany05-21&m=amazon&o=29&p=8&l=as1&IS1=1&asins=8891809632&linkId=1c5f550bf8acaf23e77276fd2a717561&bc1=FFFFFF&lt1=_top&fc1=333333&lc1=0066C0&bg1=FFFFFF&f=ifr

Casa Editrice Mondadori.

I libri sono la nostra attività storica: dalla narrativa italiana e straniera alla saggistica, dalla poesia ai classici, dai libri per bambini e ragazzi ai grandi volumi illustrati e ai cataloghi d’arte; pubblichiamo testi scolastici per ogni grado di istruzione e settore di insegnamento, libri di carta e e-book, edizioni di pregio e tascabili.
Completamento naturale della nostra attività di editori di libri è la catena di librerie, un network di circa 600 store su tutto il territorio nazionale.
Siamo editori di magazine, di carta e digitali, in Italia e in Francia: brand di successo che portano nel mondo lo stile italiano, anche grazie alle edizioni internazionali delle nostre testate più note.

Descrizione prodotto
Come avverte lo stesso Montemagno nell’Introduzione, questo libro non contiene ricette magiche per avere successo in rete e non è neppure un libro di “crescita personale”, perché Montemagno non è un motivatore e non crede nell’industria della motivazione. Questo libro, invece, è una raccolta dei più interessanti concetti contenuti nei suoi video e nei suoi workshop destinati ad aiutare chi è interessato a mettersi in proprio facendo leva sull’online, chi, come dice in modo più efficace lo stesso Marco, vuole conoscere. “il dietro le quinte di uno che […] prova ogni giorno a vivere in modo indipendente, a disegnarsi una vita personalizzata (perché quella standard gli sta stretta)” e vuole “cogliere con buon senso le opportunità del digital” attraverso “un racconto sincero, senza fuffa o storie di fantasia”.
Recensione a cura di Daniela Sardella.
Dicono che la curiosità è femmina! Personalmente non credo a questa frase, perché a volte il genere maschile sa essere altrettanto curioso, ma in questo caso il desiderio di sapere è prevalso. Un po’ per l’ argomento trattato e un po’ per il fenomeno in se per se, mi sono imbattuta in questa lettura e affermo che è stata un illuminazione esilarante! Protagonista assoluto, lui, Marco Montemagno, un imprenditore digitale. Ha creato startup come Blogosfere, inoltre ha portato in Italia eventi come la Social Media Week, per anni ha condotto un noto programma su Sky tg 24 , in cui ha avuto l’ opportunità di intervistare diversi noti personaggi come: Jeff Bezos, fondatore Amazon, Steve Ballmer, creatore di Microsoft ed altri ancora, ma soprattutto è un formidabile imprenditore di se stesso. Ma conosciamo meglio questo personaggio e quale può essere il suo messaggio, anche se molti già lo conoscono grazie ai numerosi video da lui pubblicati e come del resto nasce questo Codice Montemagno.
Un uomo, oltre che brillante, pieno d ‘ inventiva e grande tenacia. Quando ha intrapreso il cammino o meglio gli è sfiorata l’ idea di abbandonare il classico” posto fisso” per lanciare progetti online in maniera indipendente, la reazione della gente, compresi i suoi amici, era sempre la stessa: Gli ridevano in faccia, ciò nonostante il pensiero di Monty non si arrestava mai e diciamolo, da quello che vediamo oggi l’ unica frase che dovremmo pronunciare è ” Caspita lui si che ci ha visto lungo!!” Dopo il trasferimento in Inghilterra , dove attualmente vive, ha deciso di registrare un video al giorno, spiegando quali opportunità può offrire il mondo digitale. Voi pensate sia stato facile? Assolutamente no! Ma, come dicevo, avendo grande tenacia ha continuato imperterrito e grazie alla positività della persona che lo affiancava, e lo fa ancora oggi, non ha smesso ed è inutile dire quali sono i risultati! Ma quali saranno mai i suoi segreti? O meglio cosa vuole trasmetterci?
Lui non si definisce un Motivatore , ma con fare semplice e umile, ci descrive il proprio percorso e rende disponibili alcuni consigli per tutte quelle persone che vorrebbero diventare imprenditori di se stessi. Non esiste formula magica, dice lo stesso Monty, ma la Filosofia è : Pressione piu tempo, ovvero , serve tempo e sforzo per avere risultati, il fatto di non mollare mai i nostri ideali portandoli avanti con grande dedizione. Ci mostra vari aspetti da non sottovalutare, tutte cose talmente semplici, tanto da non riflettere su cosa a volte si sbaglia mentre si vuole stravolgere la propria vita. Iniziando dal coraggio, al continuo studio, positività, mostrarsi sempre se stessi, anche se odiati per ciò in cui si crede, il rischio e perfino circondarsi di persone positive e su questo ultimo aspetto vorrei soffermarmi un attimino. Su ogni fronte, riguardo decisioni importanti, solitamente ci affidiamo a gente di nostra conoscenza per poter avere un pensiero in piu, un consiglio, una veduta differente, ma attenzione dice lo Zio Monty! Tra l’ altro vi dirò: in questo geniale scritto, troviamo una lista della gente da evitare. La prima tipologia: I rompipalle! Si! Avete capito bene! Poi a seguire i Repressivi, i professionisti del lamento, gli insicuri e per ultime due categorie che personalmente evito come la peste, secondo me classificarle nocive è poco, sono gli Invidiosi e i Negativi! La classica frase utilizzata: Non ce la farete mai! Cosa pensate? Effettivamente tenerli alla larga è una decisione saggia! Questa è una piccola parte di tutti gli argomenti presi in considerazione e vi assicuro non sono affatto noiosi.
Mentre leggevo questo libro ho provato la sensazione di conversare con un carissimo parente, la persona di cui ci fidiamo e sa dispensare consigli reali, quello capace d’ ascoltare senza riserve, comprendendo ciò che si vuole realizzare non smorzando mai e dico mai l’ entusiasmo. L’ immagine di esser seduti ad un tavolino, davanti ad una tazzina di caffè , esponendo idee , concetti e lui che fornisce in maniera semplice la propria esperienza, senza riserve, senza vergogna con un linguaggio facile da comprendere, amichevole direi e piacevolissimo, tanto da risultare quell’ amico che vorremmo tutti, schietto, sincero ma nello stesso tempo pieno d’ esperienza, avente un bagaglio fornito di conoscenza e umiltà che pochi dimostrano! Alcune citazioni utilizzate nello scritto, che di certo rimarranno impresse nella mente: “Io non faccio mai un errore due volte di fila, lo faccio quattro, cinque volte, così da essere sicuro” cit. Bill Murray. ” Meglio combattere per qualcosa, che vivere per niente” cit. George Smith Patton. Consiglio questa lettura non solo a chi vorrebbe intraprendere un determinato discorso reso noto nel libro, ma a tutta quella gente che si trova in un momento particolare fatto di scelte, difficoltà o di scarsa autostima. Una lettura che non dovrebbe mancare nella personale libreria! Buona Lettura!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: